Lettera aperta al Sindaco di Villa di Briano

Caro Primo Cittadino di Villa di Briano, le scrivo innanzitutto per complimentarmi dell’iniziativa da lei organizzata per il giorno 15/02/2015, intitolata “Carnevale 2015”. Spero sia la prima di una lunga serie di eventi organizzati per la nostra comunità.

Le scrivo, inoltre, per informarla che la nostra associazione, nel caso in cui ci fosse volontà e bisogno, si rende disponibile a collaborare, oggi ed in futuro, a questa e ad iniziative simili, organizzate da lei o altre istituzioni.

Approfitto per invitarla a prestare maggiore attenzione alle richieste dai noi inoltrate; a tal proposito le ricordo che in data 02/02/2015 abbiamo protocollato presso il Comune di Villa di Briano una “Richiesta per l’utilizzo di strutture comunali”, nello specifico la casa confiscata a Iovine, per l’organizzazione del Carnevale 2015, a cui lei non ha dato risposta né verbale né scritta.

Siamo, in ogni caso, rallegrati nel constatare che la nostra associazione le abbia fornito lo spunto per l’organizzazione di un evento per Carnevale, visto che era da tempo che tale ricorrenza, amata dai bambini, non si festeggiava nel nostro comune.

Certo della sua maggiore considerazione in merito alle prossime proposte che le verranno da noi inoltrate per eventi futuri, la saluto con l’auspicio che questi rappresentino solo i primi passi per una futura collaborazione, che possa dare a Villa di Briano una nuova identità.

Con stima, Gianfrancesco Quarto, presidente di Casa Villa di Briano.
richiesta carnevale protocollata

Link alla richiesta presentata

 
The following two tabs change content below.
Gianfrancesco Quarto

Gianfrancesco Quarto

Socio fondatore dell'Associazione Casa Villa di Briano - Architetto - Imprenditore
Gianfrancesco Quarto

Ultimi post di Gianfrancesco Quarto (vedi tutti)